ANCORA NUMERI DA NVIDIA

ANCORA NUMERI DA NVIDIA
L’evento più importante della scorsa settimana sui mercati azionari è stato ancora una volta la performance di Nvidia. Gli utili trimestrali della società, pubblicati dopo la chiusura dei mercati di mercoledì scorso, hanno rivelato ricavi in crescita del 262% e profitti ancora più straordinari, con un utile netto in crescita di oltre il 600% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.

Le azioni della società sono aumentate di un altro 9% dopo la pubblicazione dei risultati, portando Nvidia vicino a una capitalizzazione di mercato di 2,6 trilioni di dollari, in crescita di oltre 1,8 trilioni di dollari negli ultimi 12 mesi. Ciò equivale più o meno ad aggiungere il valore di una Goldman Sachs (capitalizzazione di mercato 148 miliardi di dollari) ogni singolo mese per un anno.

In effetti, rispetto ai suoi concorrenti nell’S&P 500, la crescita di Nvidia la rende un’anomalia in quasi tutti i sensi. L’azienda media nell’indice S&P 500 ha registrato una crescita delle vendite del 5,5% negli ultimi 12 mesi, e l’unico titolo anche lontanamente vicino alla cifra del 262% di Nvidia è Super Micro Computer, un’altra azienda (molto più piccola) che sta cavalcando l’onda dell’intelligenza artificiale.

Mentre il mercato azionario ha registrato un boom grazie a qualsiasi ipotesi di futuri successi grazie  all’intelligenza artificiale, Nvidia è una delle poche aziende che trasformano le voci in risultati effettivi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.