CACAO: PREZZI SULLE MONTAGNE RUSSE

CACAO: PREZZI SULLE MONTAGNE RUSSE
I futures del cacao a New York hanno visto il calo dei prezzi più grande mai registrato negli ultimi 60 anni, a causarlo sarebbero le previsioni di condizioni meteorologiche più piovose per i principali produttori.

Lunedì 13 il contratto più attivo a New York è sceso del 19%, mentre i futures di Londra sono scesi fino al 18%. Le piogge stanno migliorando le prospettive per i raccolti e le condizioni del mercato del cacao stanno amplificando i movimenti dei prezzi.

Le piogge “dovrebbero migliorare un po’ le condizioni” in Ghana, il secondo produttore mondiale, e in Indonesia, ha detto in una e-mail Donald Keeney, meteorologo senior della Maxar Technologies Inc. Anche la Costa d’Avorio, uno dei principali produttori, trarrà vantaggio dal clima umido, ha affermato Keeney, ma ha ancora bisogno di più precipitazioni per porre fine completamente alla siccità che stressa i raccolti.

In Ghana, la combinazione di pioggia e sole è stata positiva per il cacao, e i coltivatori sono ottimisti sui raccolti se le condizioni persisteranno.

Un mercato caratterizzato da pochi contratti vuol dire che “i più piccoli aggiornamenti alle previsioni meteorologiche in Africa occidentale o i segnali di distruzione della domanda causeranno queste grandi oscillazioni dei prezzi”, ha affermato John Goodwin, analista senior di materie prime presso ArrowStream Inc.

La mancanza di piogge nei paesi principali produttori di cacao dell’Africa occidentale ha pesato sull’offerta in un mercato già colpito dall’invecchiamento degli alberi e dalle malattie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.