CI SONO LE GRANDI BANCHE… POI C È JPMORGAN

CI SONO LE GRANDI BANCHE… POI C È JPMORGAN

Ci sono le banche grandi come Goldman Sachs, Wells Fargo e Bank of America... e poi c'è JPMorgan, che negli ultimi 20 anni è diventata un colosso finanziario diverso da qualsiasi altro nella storia, detenendo circa 2.400 miliardi di dollari in depositi.

A capo di JPM c’è Jamie Dimon, un newyorkese di 67 anni, che ha intascato la bella cifra di 36 milioni di dollari di bonus nel 2023, dopo aver guidato la società verso il suo migliore anno finanziario di sempre, con quasi 50 miliardi di dollari di profitti. Si è trattato di uno dei report più positivi della stagione degli utili delle banche americane, che in generale ha visto una serie di risultati positivi, poiché l’economia americana continua a sfidare le aspettative di un imminente rallentamento economico.

È passato meno di un anno da quando la Silicon Valley Bank è implosa quasi da un giorno all’altro, provocando onde d’urto nel sistema bancario americano e portando JPMorgan a salvare un’altra banca First Republic dal collasso a maggio,.

Con il passare degli anni, la vastità di JPMorgan lo rende un luogo interessante per aziende, individui e persino governi in cui depositare il proprio denaro. In effetti, secondo gli ultimi dati, circa 1 dollaro ogni 7 dollari di deposito (~ 14%) è depositato in JP MORGAN.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.